Istituto di Istruzione Superiore di Lonigo
"Rosselli-Sartori"

 

L'Aula di Approfondimento della Scuola è dedicata esclusivamente ai Bisogni Educativi Speciali.
Questa è la lettera di comunicazione diffusa ai genitori in sede di orientamento in entrata nel mese di novembre

sostegno 2


lettera di presentazione alle famiglie dell'IIS LONIGO



Lonigo, 6 novembre  2019

Prot. 5388

per un "Progetto di Vita indipendente"


OFFERTA FORMATIVADIDATTICA PER GLI ALUNNI CON ABILITA’ PARTICOLARI

La scelta della tipologia di scuola secondaria adatta ai propri figli è sicuramente uno dei momenti più importanti per tutte le famiglie coinvolte. 
L’Istituto di Istruzione Superiore di Lonigo ha sviluppato, negli anni, una modalità operativa relativa all’Orientamento collaborando in rete con tutte le scuole di primo e secondo grado del territorio. La nostra scuola cerca di realizzare il diritto all’apprendimento per tutti gli alunni in situazione di difficoltà.Infatti, l’Istituto, si è dimostrato sensibile nei confronti degli alunni diversamente abili, cercando di favorirne l’inserimento, l’inclusione e organizzando specifiche attività di orientamento scolastico finalizzato ad un passaggio più consapevole e sereno dalla scuola media a quella superiore. Si prevedono, infatti, contatti ed incontri congiunti con le scuole secondarie di provenienza, per assicurare continuità e coerenza delle proposte.
I ragazzi che si iscrivono nella nostra scuola hanno la possibilità di acquisire competenze spendibili nel mercato del lavoro fin dal conseguimento del diploma; sono, inoltre, previste altre iniziative rivolte ai ragazzi con bisogni speciali.

Fondamentale e proficua è, inoltre, ritenuta la collaborazione con le famiglie e l’U.L.S.S. Tutte le componenti partecipano ed hanno corresponsabilità educativa nel processo di integrazione e di inclusione degli allievi con disabilità e sono, quindi, chiamate ad essereparte attiva e propositiva.
L’inserimento e l’integrazione nella nuova realtà scolastica vengono favoriti attraverso l’attivazione dei “PERCORSI PONTE”: nel corso dell’ultimo anno di frequenza della scuola superiore di primo grado, l’alunno con bisogni speciali avrà la possibilità di “sperimentare” il tipo di scuola scelto per la prosecuzione dei propri studi grazie ad una serie di incontri, presso il nostro Istituto, che gli consentiranno di frequentare delle vere e proprie lezioni. Inoltre, si concorderanno alcuni incontri presso la scuola di provenienza grazie ai quali un nostro insegnante potrà osservare l’alunno nelle attività di tutti i giorni e iniziare la pianificazione del percorso individualizzato.

Nel corso dei quinquennio, a seconda del percorso di vita individuato per l’alunno, si potranno realizzare alcuni progetti rivolti ad aumentare il grado di AUTONOMIA SOCIALE”.La finalità è quella di aiutare l’alunno a FARE, sempre più DA SOLO, a scuola, ambito strutturato della società.  La scuola propone:

·       Il PROGETTO EUROgrazie al quale l’alunno sarà inserito in contesti reali di acquisto (spesa al supermercato, pagamento di un gelato, ecc.);

·       Il PROGETTO AUTONOMIA: che prevede:

L’EDUCAZIONE STRADALE l’essere attivamente pedone, con esperienze sul campo;

ü  LA LOCALIZZAZIONE E FRUIZIONE DEI SERVIZI locali: poste, banche, uffici del comune, ecc;

·       Il  PROGETTO BASKIN: in collaborazione  con la rete di scuola del territorio che consente a chi non riesce a svolgere attività fisica nelle ore scolastiche per le problematiche individuali, di partecipare all’attività organizzata da esperti formati dal servizio scolastico provinciale in modo attivo.


L’istituto è dotato di lavagne interattive, aula video, adeguati spazi adibiti ad aule di approfondimento, laboratori linguistici ed informatici che consentono di variare l’offerta didattica anche attraverso l’uso delle moderne tecnologie, importante canale veicolare di supporto ai ragazzi disabili.
Per ciascuno studente certificato è elaborato il Piano Educativo Individualizzatoed il Profilo Dinamico Funzionale, secondo la normativa vigente.
L’orario scolastico può essere organizzato in modo flessibile, alternando, se necessario, momenti di inserimento in classe con momenti di studio individuale e/o di attività di laboratorio. Nella definizione dell’orario si tiene conto della necessità dell’alunnodi seguire eventuali terapie, dei ritmi di faticabilità di ciascuno, di lavorare in un piccolo gruppo o con strumenti fortemente individualizzati e dell’opportunità di usufruire di offerte formative esterne.
E’ possibile, inoltre, l’utilizzo di modalità di lezione da casa attraverso Skype per coloro che hanno problematiche di salute gravi e non possono frequentare le lezioni in presenza o sono costretti ad assentarsi per lunghi periodi.
Per gli studenti in stato di bisogno frequentanti le classi Quarte e Quinte sono organizzati periodi di stage in cooperativeo in aziende per l’orientamento lavorativo, dopo aver condiviso il progetto di lavoro con la famiglia e l’U.L.S.S. di appartenenza. 
L’istituto, sede accreditata per il rilascio della PATENTE EUROPEA DEL COMPUTER(E.C.D.L.), consente, inoltre, di conseguire un diploma riconosciuto a livello europeo che attesta le competenze acquisite nell’uso del personal computer.
Non da ultimo, il nostro Istituto affianca all’offerta didattica un clima sereno, accogliente, una scuola strutturalmente innovativa e fruibile anche da coloro che presentano difficoltà di deambulazione, poiché è a norma dal punto di vista dell’abbattimento delle barriere architettoniche.

Il personale in servizio è competenteprofessionalmente, sensibile alle varie problematiche e i docenti di sostegno di ruolo sono tutti specializzati e si dedicano a questa attività con passione, pianificando le attività in accordo con le famiglie, gli insegnanti curricolari, il personale ausiliario, gli operatori dell’U.L.S.S. e gli Enti locali.

Dislessia, Disgrafia, Disortografia e Discalculia rendono difficoltoso il percorso scolastico, pertanto, la nostra scuola individua forme didattiche e modalità di valutazione adeguate, affinché gli allievi DSA o BES possono raggiungere il successo scolastico e formativo. Vengono, infatti, dati quegli strumenti compensativi e dispensativi  per poter raggiungere delle bune competenze e si cerca di adeguare ogni percorso di studi alle capacità di ciascun alunno.

Qualora riteniate di vostro interesse la nostra offerta formativa, vi informiamo che nelle giornate di seguito riportate i docenti di sostegno dell’Istituto saranno presenti a scuola per fornire tutte le informazioni necessarie e per visitare la struttura. Si consiglia una preventiva prenotazione al fine di poter dedicare alle famiglie un tempo adeguato alla presentazione.

                       

                                                                                   IL DIRIGENTE SCOLASTICO

                                                                                   f.to Avv. Barbara Scarso