Istituto di Istruzione Superiore di Lonigo
"Rosselli-Sartori"

 

Sono terminati in questi giorni gli esami per la Qualifica di O.S.S.S. del percorso biennale 2517-011-733-dec-18 (iniziato in dicembre 2018).

Dei 17 ammessi agli esami TUTTI hanno completato in modo positivo il percorso!!!

Complimenti ai nostri corsisti che hanno ottenuto la
specializzazione POST-DIPLOMA Operatore Socio- Sanitario Specializzato(O.S.S.S.)
Si ricorda che

CORSO O.S.S.S. – LA FORMAZIONE

Corso Specializzazione OSSS prevede un percorso Formativo di 400 ore complessive strutturate in 200 ore Teorico/Pratiche e 200 ore di Tirocinio.

LA FIGURA PROFESSIONALE DELL’OSSS

L’Operatore Socio Sanitario con formazione complementare (O.S.S.S.) in assistenza sanitaria, oltre a svolgere e assorbire tutte le attività del’Operatore Socio Sanitario, coadiuva l’infermiere in tutte le attività assistenziali in base all’organizzazione in cui opera e conformemente alle indicazioni che gli vengono impartire dal personale infermieristico stesso.

LE PRINCIPALI MANSIONI – COSA FA L’ O.S.S.S.?

L’OSSS sostituisce le precedenti figure professionali che si occupavano d’assistenza, sia (OTA, ASA, OSA, ADEST ecc.), integrando funzioni, compiti e competenze delle due aree, in un unico contesto professionale.

Il suo compito è quello di svolgere attività che aiutino le persone a soddisfare i bisogni di base, finalizzate al recupero, al mantenimento e allo sviluppo del livello di benessere, promuovendone l’autonomia e l’autodeterminazione.

E’ UN NUOVO PROFILO SPECIALIZZAZIONE DELL’OSS

E’ una figura di supporto all’assistenza sanitaria e sociale e in particolare supporta l’assistenza infermieristica e ostetrica;
Ha una sua autonomia nelle attività di base, pur dovendo seguire gli indirizzi e la pianificazione infermieristica;
Opera con livelli di autonomia ridotti ed è fortemente vincolato all’organizzazione del lavoro, alle direttive ricevute e alla supervisione infermieristica ed ostetrica;
Non agisce per delega di funzioni, ma ha compiti di esecuzione di prestazioni che gli vengono attribuiti direttamente dal profilo che lo ha istituito e pianificate dall’infermiere;
Risponde per la non corretta esecuzione delle prestazioni a lui affidate.

L’OSS specializzato (O.S.S.S.) nasce dall’esigenza di far fronte alle crescenti necessità di assistenza sanitaria nelle strutture sanitarie e socio–sanitarie, pubbliche e private.
congratulazioni