Istituto di Istruzione Superiore di Lonigo
"Rosselli-Sartori"

 
204459099 8086c245 56f3 495f 9465 972d9b2d57ce

Il discorso del Presidente della Repubblica è uno dei momenti più attesi dell’anno. Ogni anno, si rivolge ai cittadini riassumendo i grossi passaggi politici e sociali che si sono affrontati, e spesso si profilano le linee delle sfide che si dovranno fronteggiare per l'anno che verrà. I
l Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella, ha ribadito come la Costituzione sia la bussola indispensabile per la nostra democrazia, si è focalizzato sul raggiungimento della pace, ha richiamato al senso di responsabilità e all'unità di fronte ai problemi del nostro tempo.

Ci fa riflettere particolarmente il richiamo a valori fondanti e condivisi della nostra comunità come il lavoro, la ricerca, l'inclusione, ma quello che abbiamo ascoltato è soprattutto un discorso che parla ai giovani, a cui direttamente si rivolge nell’accorato appello al rispetto delle leggi stradali, e che fa della parola “domani” e “giovani” una delle più pronunciate dal Presidente insieme a responsabilità, repubblica, costituzione e libertà.

Un estratto del discorso del Presidente della Repubblica diretto ai giovani:
"Non cancellate il vostro futuro"

"Il terzo grande investimento sul futuro è quello sulla scuola, l’università, la ricerca scientifica.
E’ 
lì che prepariamo i protagonisti del mondo di domani.
Lì che formiamo le ragazze e i ragazzi che 
dovranno misurarsi con la complessità
di quei fenomeni globali che richiederanno competenze 
adeguate, che oggi non sempre riusciamo a garantire.
Il Piano nazionale di ripresa e resilienza spinge l’Italia verso questi traguardi.
Non possiamo 
permetterci di perdere questa occasione.
Lo dobbiamo ai nostri giovani e al loro futuro.
Parlando dei giovani vorrei – per un momento - rivolgermi direttamente a loro:
siamo tutti colpiti dalla tragedia dei tanti morti sulle strade.
Troppi ragazzi perdono la vita di notte per incidenti d’auto, a causa della velocità, 
della 
leggerezza, del consumo di alcol o di stupefacenti.
Quando guidate avete nelle vostre mani la vostra vita e quella degli altri.
Non distruggetela per 
un momento di imprudenza.
Non cancellate il vostro futuro."